Dal cane a sei zampe alla mucca carolina

Scarica gli atti del seminario  tenutosi il 14 marzo 2014: Download atti del seminario

L’entrata in vigore del D.M. 6 luglio 2012 (decreto FER), ha modificato l’impianto incentivante associato alla produzione di energia elettrica da IAFR, secondo l’orientamento del Dlgs 28/2011 in attuazione della direttiva 2009/28/Ce sulla promozione dell'uso dell'energia da fonti rinnovabili. Il vecchio sistema incentivante associato al biogas [Feed-in Tariff 0,28 euro/kWh; Potenza≤1MW; orizzonte tariffario 15 anni], non distinguendo tra prodotti e sottoprodotti biologici in alimentazione al digestore, se da un lato ha dato luogo anche a realizzazioni “off-shore” con allontanamento dal concetto di generazione distribuita ed aumento dei prezzi del mais, dall’altro ha contribuito all’esplosione del settore con circa 1.000 impianti in esercizio alla fine del 2012. L’entrata in vigore del decreto FER per il biogas (tetto di potenza incentivabile per il 2014 pari a 160 MW), valido fino a tutto il 2015, orizzonte tariffario esteso a 20 anni, prevedendo tariffe più alte 1) per l’utilizzo di sottoprodotti di origine animale/vegetale, 2) al diminuire della classe di potenza dell’impianto, ha di fatto orientato il mercato verso soluzioni sempre più “miniaturizzate” (obbligo di iscrizione al registro GSE per potenze superiori a 100 kW), andando anche a mitigare l’eco-impronta del biogasimpianto, grazie ad un uso razionale della risorsa in input/ouptut al digestore (tariffa massima per max 30% in massa di prodotti derivanti da colture dedicate).

Il D.M. 5 dicembre 2013, ha aggiunto poi una periferica all’impianto incentivante: l’upgrading del biogas. Il biometano incentivato potrà essere utilizzato per l’iniezione nella rete-gas, per utilizzo cogenerativo CAR, mentre nel comparto dell'autotrasporto potrà essere utile per raggiungere l'obiettivo al 2020 del 10% di energia rinnovabile nei trasporti. Attualmente l'Italia è il Paese europeo con più mezzi alimentati a metano: oltre 600 mila. Ma la to-do-list per rendere di fatto operativo il decreto, è ancora aperta: mancano le delibere dell’AEEG e le regole tecniche del GSE.

Ultime News

03
Ott2018

Verificare - Fotovoltaico

Tool per la verifica degli adempimenti annuali burocratici fotovoltaici

11
Ago2018

Market Parity: analisi di sensitività

L'era solare? Si ma con la Market Parity

28
Giu2017

Super-ammortamento fotovoltaico +140%

Super-ammortamento fotovoltaico +140%, per acquisto beni strumentali all'esercizio di impresa

27
Dic2016

Simulare 13.6

Scarica il software "Simulare_13.6" da questo link: Scarica Simulare_13.6

11
Ott2016

Rigenerato e qualificato SEU, impianto fotovoltaico industriale

Intellienergia ha completato la rigenerazione di un impianto fotovoltaico della...

12
Lug2016

Gestione e manutenzione degli Impianti Fotovoltaici

Pubblicato ll volume "Gestione e manutenzione degli Impianti Fotovoltaici", edito...

19
Apr2016

Articolo QUALENERGIA: il clima del Bel Paese

Articolo pubblicato da QUALENERGIA, a firma degli Ingg. Giulio De...

14
Gen2016

il 17 aprile FERMA le Trivelle, VOTA SI al sole...

con l'Ing.Giulio De Simone, CEO di Intellienergia, secondo da dx...

17
Nov2015

Download atti seminario Hybridnet presso Ordineingroma

Atti dei seminario tenutosi il 16 novembre presso sede Ordineingroma

27
Lug2015

Dai tracciati ferroviari abbandonati alle greenways: Case study & outlook

Dai tracciati ferroviari abbandonati alle greenways: Case study & outlook